Con il patrocinio del Parco Naturale Regionale dell’Aveto.
Due giornate per approfondire le conoscenze del lupo, imparare a riconoscere le tracce e i segni di presenza.
Approfondimenti didattici su biologia ed etologia della specie e tecniche di monitoraggio.

Il workshop è riservato ai soci di Io non ho paura del lupo in regola con la quota associativa annuale 2019 (€10,00)

Per iscrizioni inviare richiesta di partecipazione a: campi@iononhopauradellupo.it

Programma sintetico:

Sabato 18 Maggio:
Passo del Bocco Mezzanego (GE)
Ritrovo alle ore 10:00 presso Rifugio “A. Devoto” Passo del Bocco Mezzanego (GE) https://goo.gl/maps/2apQKniKYN72

Didattica: biologia, etologia, segni di presenza e tecniche di monitoraggio a cui seguirà un intervento del giovanissimo Simone Giosso, fotografo naturalista e volontario di#iononhopauradellupo che ci racconterà la sua storia attraverso immagini e filmati dei lupi e dell’altra fauna che stiamo monitorando nel Parco Naturale dell’Aveto e nei territori liguri.

Nel primo pomeriggio usciremo per un’ escursione nel cuore del territorio di uno dei branchi che seguiamo il cui areale si divide tra Liguria ed Emilia.

Ci muoveremo su un crinale molto suggestivo che dal passo del Ghiffi va verso il Passo della Scaletta.

Appostamento al tramonto rientro in rifugio e cena.

Domenica 19 Maggio
Al mattino partiremo per un’ escursione sul Monte Zatta alla ricerca di segni di presenza dei lupi e dell’altra fauna attraversando sentieri tra le faggete e crinali suggestivi dove, oltre a panorami mozzafiato tra mare ed Appennini liguri ed emiliani avremo ottime possibilità di avvistare rapaci.

Rientro in Rifugio e chiusura workshop previsto per le ore 16.30

Costi:
Quota contributo workshop: € 30,00
Rifugio “A. Devoto”: € 60,00 che comprendono: pranzo e cena di sabato pernottamento, colazione e pranzo al sacco di domenica (da versare direttamente in loco alla struttura).