Seleziona una pagina

27, 28 e 29 maggio 2022
Pescasseroli (AQ) Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise
Evento riservato ai soci in regola con la quota 2022

Tre giornate sul campo dedicate al lupo e all’orso bruno marsicano che ci permetteranno di approfondire le conoscenze su questi due iconici animali attraverso didattica, trekking, osservazioni, incontri e confronti con gli attivisti che lavorano per la salvagurdia di queste specie preziose.

Insieme agli amici di Wildlife Adventures esploreremo la natura selvaggia del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise seguendo le tracce dei grandi animali e imparando a muoverci correttamente sul campo.
La nostra attenzione sarà particolarmente rivolta alla ricerca di orsi e lupi, ma non tralasceremo l’osservazione diretta di cervi,caprioli, cinghiali, grifoni e aquile reali.

Programma

Venerdì 27 maggio
Appuntamento a Pescasseroli alle ore 13 chek-in in albergo e didattica su biologia ed etologia del lupo con la partecipazione di Elisabetta Tosoni, biologa e coautrice del progetto L’Orso e la Formica, per conoscere biologia ed etologia dell’orso marsicano. Una breve passeggiata in natura ci aiuterà a comprendere le caratteristiche dell’Area Protetta più antica d’Italia.
Al tramonto sessione di wildlife watching. Cena e pernottamento.

2 ore di cammino

200 m dislivello in salita/200 m dislivello in discesa


Sabato 28 maggio
Dopo colazione effettueremo un’ escursione in quota nei territori frequentati da uno dei nuclei familiari di lupo del Parco. Nelle aree di passaggio di questi elusivi animali è possibile imbattersi anche in cervi, cinghiali e camosci.
Rientro a valle a metà mattino e ritiro dei bagagli e del pranzo al sacco. Nella tarda mattinata ci soffermeremo nell’Alta Valle del Giovenco per incontrare i volontari di Salviamo L’Orso e conoscere i progetti di mitigazione portati avanti nelle aree di connessione tra i parchi e le riserve dell’Appennino Centrale.
Nel pomeriggio partiremo per un’affascinante escursione nelle foreste frequentate dall’orso. Questi ambienti rappresentano, da un punto di vista strutturale e biologico, ciò che è più vicino al loro stato primordiale.
A questo si aggiunge la bellezza delle montagne e degli scenari in cui gli orsi vivono.
Arrivo in serata in rifugio, sistemazione e degustazione di prodotti locali.


mattino 3 ore di cammino

350 m dislivello in salita/350 m dislivello in discesa

pomeriggio 2 ore di cammino
400 m dislivello in salita / 400 m dislivello in discesa


Domenica 29 Maggio
Dopo aver gustato un buon caffè effettueremo un’escursione in quota lungo la dorsale della Montagna Grande. In questo territorio il paesaggio è stato forgiato dalle attività di allevamento, ora in parte in declino.
La combinazione di montagne imponenti, foreste decidue e aree pascolate crea uno scenario molto attraente per il ritorno della fauna selvatica. Pranzo al sacco in quota e rientro nel primo pomeriggio a valle.
Chiusura delle attività e partenza dei partecipanti.


4 ore di cammino

200 m dislivello in salita
500 m dislivello in discesa

 

Cosa portare

Le escursioni prevedono una buona attività fisica è quindi consigliabile vestirsi a strati per avere la possibilità di potersi alleggerire durante la giornata.  Al tramonto, anche in piena estate, sono necessari indumenti caldi e antivento.
Vanno evitati colori accesi e troppo visibili, sono da preferire colori quali grigio scuro, verde militare, marrone.

Da portare: giacca impermeabile, piumino, pile o felpa, t-shirt di ricambio, pantalone da trekking (lungo), calzini di ricambio, scarponi da trekking, berretto, guanti leggeri, zaino da montagna (30-40 litri), sacco a pelo/sacco lenzuolo, coprizaino per la pioggia, borraccia o thermos (almeno 1 l), crema protezione solare, gel disinfettante, spazzolino e dentifricio, asciugamano personale, ciabatte, t-shirt e pantalone confortevoli per la notte, kit di emergenza (compeed®, cerotti, farmaci), tappi per le orecchie (consigliati).

Livello difficoltà: E (escursionistico)

In ambiente montano, su sentieri non necessitano di particolari capacità tecniche, attraversano aree boscate ed aree aperte.
Distanza medie escursione 6-12 km dai 200 ai 500 mt di dislivello positivo.

Costi

– Contributo attività: € 45,00 (da pagare in anticipo al momento della prenotazione)
– Contributo Wildlife Adventures Tour Operetor: € 180,00 (da pagare in loco) che comprendono:

Soggiorno in albergo per 1 notte
Cena e prima colazione in rifugio + pranzo al sacco
Soggiorno in rifugio per 1 notte
Cena e prima colazione in rifugio + pranzo al sacco
Assicurazione RC Professionale
Torcia frontale (in prestito per l’evento)
Binocolo Nikon Prostaff 8×42 (in prestito per l’evento)

Informazioni importanti

Massimo 10 partecipanti
Chiusura iscrizioni 15 maggio

Il soggiorno è proposto in base doppia e tripla presso l’Hotel Iris, un caratteristico albergo a conduzione familiare per la prima notte e presso il Rifugio di Terraegna in camerata condivisa per la seconda notte.
La colazione è sia dolce che salata, con numerose torte fatte in casa e buon caffè.
La sera gusteremo i piatti della tradizione abruzzese tra cui i maccheroni alla chitarra, la zuppa con orapi e fagioli o i codetti con patate e ricotta.
La nostra regione ha una forte cultura dell’allevamento di pecore, quindi ci sarà l’opportunità di assaggiare molti altri prodotti caseari locali come pecorino di Picinisco, o il caciocavallo a latte crudo di Villetta Barrea.
Le richieste per menù vegetariani, vegani o regimi dietetici particolari possono essere soddisfatte: ricorda di indicare queste preferenze in fase di prenotazione.

Evento riservato ai soci di Io non ho paura del lupo in regola con la quota associativa annuale.
I minori devono essere accompagnati da almeno un adulto.

Le attività saranno svolte in ottemperanza delle direttive anti COVID-19.
Tutti i partecipanti dovranno rispettare le disposizioni che verranno comunicate dalla nostra associazione, mantenere le distanze di sicurezza ed evitare assembramenti di qualsiasi tipo.

Il programma è suscettibile a variazioni, decise dagli organizzatori in base a contingenze e condizioni meteo.

Tutte le foto ® Umberto Esposito – Wildlife Adventures 2022

Un evento in collaborazione con:

Modulo di partecipazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: